Ultima ora

Uso di attrezzature di lavoro che richiedono conoscenze particolari: sanzioni

E’ vietato l’utilizzo di qualsiasi attrezzatura di lavoro, per la quale è prevista una specifica abilitazione, da parte di qualsiasi "operatore", compreso il datore di lavoro che ne sia privo. Tuttavia, fatta salva l’applicazione alle singole fattispecie concrete di diverse disposizioni sanzionatorie previste dalla normativa vigente - sulla base del principio di tipicità che regola il sistema penale - l’ambito di operatività dell’art. 87, co. 2, lett. c), del d.lgs. n. 81/2008 deve essere circoscritto alle fattispecie in esso previste, pertanto le relative sanzioni non possono essere applicate qualora tali attrezzature siano utilizzate dal datore di lavoro (Interpello Ministero lavoro n. 1/2020).