Ultima ora

UNIONTESSILE CONFAPI – Ipotesi di accordo 12/10/2016

Siglata, il giorno 12/10/2016, tra Uniontessile Confapi e Filctem-Cgil Femca-Cisl e Uiltec-Uil l’ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL per i dipendenti della piccola e media industria dei settori: Tessile-Abbigliamento-Moda, Calzature, Pelli e Cuoio, Penne Spazzole e Pennelli, Occhiali, Giocattoli. L’intesa che decorre dall’1/4/2016 e scadrà il 31/3/2019, dovrà essere sottoposta alla valutazione delle assemblee dei lavoratori. Per la parte economica prevede un aumento medio sui minimi (3° livello) di 75,00 euro, distribuito in tre tranches: 1 aprile 2017; 1 aprile 2018; 1 gennaio 2019. Per le imprese prive di contrattazione di 2° livello, l'intesa prevede l'aumento dell'Elemento di garanzia Retributiva che a decorrere dall’1/1/2017, passa dai 220,00 euro del precedente contratto agli attuali 240,00 euro annui.