Ultima ora

Trattamenti di integrazione salariale: regolarizzazioni contributo addizionale

Come noto, la circolare n. 9/2017 ha disposto che le aziende tenute al versamento del contributo addizionale ex art. 5 del D.Lgs. n. 148/2015 debbano provvedere ad effettuare gli adempimenti informativi afferenti ai periodi pregressi nell’ambito del flusso UniEmens relativo al mese di marzo 2017, attraverso gli stessi codici utilizzati per l’esposizione del contributo addizionale (Inps, messaggio n. 1640/2017).