Ultima ora

Tasse scolastiche: esenti dal bollo le certificazioni

Ai fini del percorso scolastico, dall’asilo nido all’università, non è dovuta l’imposta di bollo sugli atti relativi a iscrizioni, frequenze, esami, pagelle e qualsiasi altro documento simile degli studenti. Inoltre, mediante procedura automatizzata è possibile ottenere il rimborso delle tasse scolastiche non dovute. È quanto ha chiarito l’Agenzia delle Entrate, con la risposta del 20 febbraio 2020, n. 3.