Show Info

Tassazione separata sugli emolumenti arretrati di docenti impiegati all’estero e non più in servizio

5 Febbraio 2020|

Il sostituto d’imposta ha l’obbligo di assoggettare a tassazione separata (art. 17, co. 1, lett. b), D.P.R. n. 917/1986) gli arretrati da corrispondere, per effetto di sentenza, ai docenti impiegati all’estero e non più in servizio. In alternativa all’aliquota media dei singoli docenti, determinata ai sensi dell’art. 21, D.P.R. n. 917/1986, può essere applicata agli arretrati l’aliquota stabilita per il primo scaglione di reddito vigente per l’anno in cui sono erogate le somme disposte dal giudice (Agenzia entrate - risposta 05 febbraio 2020, n. 24).