Ultima ora

Tassazione separata e detrazione per gli interventi di ristrutturazione edilizia

L’istante che ritiene più favorevole far concorrere al reddito complessivo i redditi soggetti a tassazione separata, al fine di beneficiare della detrazione delle spese sostenute per gli interventi di ristrutturazione edilizia, lo stesso - dopo il ricevimento della comunicazione degli esiti della liquidazione dell'imposta - potrà rivolgersi al competente ufficio territoriale dell'Agenzia delle entrate, che procederà, in sede di assistenza, alla modifica dell'esito della comunicazione utilizzando le detrazioni spettanti, previa verifica dei presupposti, a scomputo dell'imposta calcolata, facendo concorrere i redditi in questione alla formazione del reddito complessivo dell'anno in cui sono percepiti (Agenzia delle Entrate - Risposta 31 agosto 2020, n. 290).