Ultima ora

Strumenti finanziari derivati: regime transitorio

L’Agenzia delle Entrate, con la risposta 02 ottobre 2020, n. 428, ha fornito chiarimenti in merito alla corretta interpretazione dell'art. 112 del TUIR, con particolare riferimento al trattamento fiscale da attribuire alle rivalutazioni dello strumento finanziario operate nel corso dei vari esercizi a partire dal 2016 e all'eventuale componente negativo di reddito che dovesse emergere a seguito dell'estinzione del predetto derivato.