Ultima ora

Sottoscrizione di strumenti finanziari aventi diritti patrimoniali: chiarimenti dal Fisco

Con la risposta n. 473 del 14 ottobre 2020, l’Agenzia delle Entrate ha fornito precisazioni sul trattamento fiscale dei proventi derivanti dalla sottoscrizione di strumenti finanziari aventi diritti patrimoniali rafforzati in assenza di uno dei requisiti soggettivi richiesti dall'articolo 60, comma 1, del decreto legge 24 aprile 2017, n. 50.