Ultima ora

Sorveglianza sanitaria eccezionale: dal 1° luglio nuovo servizio online

Dal 1° luglio 2020, è attivo il nuovo servizio online "Sorveglianza sanitaria eccezionale", per richiedere le visite mediche. All’esito della visita è espresso un parere conclusivo riferito esclusivamente  alla possibilità per il lavoratore di riprendere l’attività lavorativa in presenza nonché alle eventuali misure preventive aggiuntive o alle modalità organizzative atte a garantire il contenimento del contagio. Successivamente, il datore riceve una comunicazione con l’avviso di emissione della relativa fattura in esenzione da IVA per il pagamento della prestazione effettuata. In attesa dell’emanazione di un decreto interministeriale per la definizione della tariffa, l’Inail ha stabilito in via provvisoria l’importo di € 50,85 (Comunicato Inail 1° luglio 2020).