Show Info

Società cancellata: successione dei soci nei debiti tributari

13 Maggio 2021|

L'estinzione della società, derivante dalla sua volontaria cancellazione dal registro delle imprese, non determina l'estinzione dei debiti ancora insoddisfatti che ad essa facevano capo. In tale ipotesi gli ex soci sono sempre destinati a succedere nei rapporti debitori già facenti capo alla società estinta ma non definiti al termine della liquidazione. La circostanza che i soci abbiano goduto, o no, di un qualche riparto in base al bilancio finale di liquidazione non è dirimente ai fini dell'esclusione dell'interesse del Fisco ad agire. (Corte di Cassazione - Ordinanza 20 aprile 2021, n. 10337).