Show Info

Scissione asimmetrica parziale di società detenuta in comunione ereditaria

28 Maggio 2020|

Nel caso in cui gli eredi, in qualità di comproprietari in comunione ereditaria della partecipazione di controllo di una società, hanno usufruito dell’agevolazione di cui all’art. 3, co. 4-ter, D.Lgs. n. 346/1990, che prevede l’esonero dal pagamento dell’imposta di successione, la suddetta agevolazione decade in caso di scissione della società (Agenzia Entrate - risposta 28 maggio 2020, n. 155).