Ultima ora

Ritenute su proventi legati a riserve tecniche di classe D.I

L’esonero dalla ritenuta fiscale riconosciuto sui proventi spettanti alle imprese di assicurazione e relativi a quote o azioni comprese negli attivi posti a copertura delle riserve matematiche dei rami vita, non è applicabile ai proventi relativi a quote o azioni compresi negli attivi posti a copertura delle Riserve Tecniche di classe D.I. (Riserve relative a contratti le cui prestazioni sono connesse con fondi di investimento e indici di mercato), costituite per coprire gli impegni derivanti dall'assicurazione dei rami vita, il cui rendimento sia determinato in funzione di investimenti per i quali l'assicurato ne sopporta il rischio o in funzione di un indice. (Agenzia delle Entrate - Risposta 24 settembre 2020, n. 406).