Ultima ora

Regime forfetario: via libera al terapista che svolge due attività diverse per lo stesso soggetto

Non sussiste alcuna causa ostativa all’applicazione del regime forfetario per il terapista che svolge due attività diverse nei confronti dello stesso soggetto, la scuola, nell’ambito dello svolgimento del proprio lavoro dipendente presso una cooperative, e all’esterno, nell’ambito dello svolgimento della prestazione di assistenza domiciliare (Agenzia Entrate - risposta 09 ottobre 2019, n. 401).