Ultima ora

Reddito e Pensione di cittadinanza, l’aggiornamento dei dati del richiedente e del tutore

Le modifiche dei dati autodichiarati in domanda (dati anagrafici del richiedente la carta e del tutore, ove presente; cittadinanza e residenza del richiedente; estremi del documento di riconoscimento; recapiti per le comunicazioni) possono essere richieste presso le Strutture territoriali Inps, anche tramite PEC, previo possesso di idonea documentazione. L’aggiornamento dei dati anagrafici del richiedente e/o del tutore, l’indicazione di un nuovo titolare della carta (richiedente) tra i membri del nucleo, la sostituzione (o la nomina o il venir meno) di un tutore comportano, in ogni caso, la generazione e il rilascio di una nuova carta da parte di Poste Italiane (Inps, messaggio 14 maggio 2020, n. 1983).