Ultima ora

Proseguiamo senza interruzioni in smart working

Cari Clienti,

l’emergenza Coronavirus purtroppo prosegue e i provvedimenti del Governo e delle Regioni si susseguono sia per limitare la mobilità delle persone sia per sostenere i redditi e l’economia nazionale.

Limatola Avvocati, attenendosi alle raccomandazioni del nostro Governo sullo svolgimento delle attività professionali, ha chiuso temporaneamente le proprie sedi.

Ciononostante, lo Studio prosegue la sua abituale attività di assistenza professionale, così da essere vicino alle esigenze dei propri clienti.

Tutti i nostri Soci, Collaboratori e Dipendenti sono infatti pienamente operativi da remoto, garantendo ogni necessario supporto anche nelle situazioni di emergenza.

Con un impegno superiore a quello normale Vi affiancheremo per gestire in tempo reale i problemi straordinari generati da un evento certamente unico e mai vissuto prima e per dare in questo modo il nostro contributo al Paese.

Potete pertanto continuare a fare riferimento ai Professionisti con cui avete sempre intrattenuto rapporti utilizzando i medesimi recapiti telefonici e di posta elettronica.

Le telefonate dirette ai numeri di rete fissa di ogni sede vengono già immediatamente trasferite – da una reception per l’occasione centralizzata – ai Vostri abituali interlocutori.

In prima battuta, abbiamo predisposto una guida operativa che sintetizza le principali misure dei provvedimenti di legge che impattano sul mondo del lavoro che aggiorneremo via via, facendo seguire approfondimenti sui singoli temi in ragione delle modifiche che interverranno o delle prassi applicative che saranno via via adottate.

Alla guida sono allegati alcuni documenti utili derivanti dalle misure di cui al Protocollo sottoscritto dalle Parti sociali il 14 marzo u.s. nonchè il testo del Decreto Legge n. 18 del 17 marzo 2020 (c.d. Decreto Cura Italia), pubblicato solo nella notte del 17 marzo sulla Gazzetta Ufficiale.

Altre iniziative seguiranno, tra le quali indicazioni operative per la gestione dei rapporti di Agenzia.

Pensiamo così di mantenere vivo il rapporto con Voi e Vi preghiamo di segnalarci gli aspetti che desiderate approfondire in base alle specifiche realtà aziendali.

Vi forniremo con immediatezza le risposte richieste !

Vi ringraziamo sin d’ora per il contributo che riceveremo e che potrà essere utilmente messo a fattor comune in un confronto fattivo con gli altri operatori economici.

Insieme usciremo da questa emergenza, più forti di prima.

Alessandro Limatola
Managing Partner