Ultima ora

Pronto il codice tributo per la restituzione spontanea del contributo a fondo perduto non spettante

Il soggetto che ha percepito il contributo a fondo perduto, previsto dal DL rilancio, in tutto o in parte non spettante, anche a seguito di rinuncia, può regolarizzare l’indebita percezione restituendo spontaneamente il contributo ed i relativi interessi, tramite il modello F24, versando le relative sanzioni mediante applicazione delle riduzioni di cui all’articolo 13 del decreto legislativo 17 dicembre 1997, n. 472. (AGENZIA DELLE ENTRATE - Risoluzione 26 giugno 2020, n. 37/E)