Ultima ora

Procedimenti arbitrali: chiarimenti sull’imposta di bollo

Per gli atti e i provvedimenti dei procedimenti arbitrali trasmessi con modalità telematiche, l’imposta di bollo grava sulle parti (imprese e/o privati) che procedono alla formazione di detti documenti e li presentano in via telematica alla camera di commercio; pertanto, per i documenti in argomento l’imposta di bollo non potrà essere assolta dalla camera di commercio utilizzando l’autorizzazione al pagamento in modo virtuale della quale risulta già in possesso (Agenzia delle Entrate - Risoluzione 06 ottobre 2016, n. 89/E).