Ultima ora

POSTE ITALIANE: siglato accordo sul Premio di Risultato 2014

Sottoscritto il giorno 30/7/2014, tra Poste Italiane S.p.A., anche in rappresentanza di Poste Vita S.p.A, Poste Assicura S.p.A., Poste Tributi S.c.p.A., Postetutela S.p.A., Posteshop Spa, Egi S.p.A., Poste Energia S.p.A., Bancoposta Fondi S.p.A. Sgr e la SLC-CGIL, la SLP-CISL, la UIL-POSTE, la FAILP-CISAL, la CONFSAL Com.ni, l’UGL Com.ni, l’accordo ponte sul Premio di risultato (PDR) per il solo anno 2014. L’impianto normativo e gli importi economici rimangono invariati, l’anticipo verrà erogato nel mese di settembre 2014 ed il saldo nel mese di giugno 2015. Nei primi mesi dell’anno 2015 è previsto il confronto per definire il nuovo PDR relativo al triennio 2015-2017.