Ultima ora

Più uffici a disposizione per il rimborso dell’accisa delle imprese di trasporto UE

Dal 1° aprile 2020, per le richieste di rimborso dell’accisa da parte delle imprese comunitarie di trasporto non obbligate alla presentazione della dichiarazione dei redditi in Italia, non sarà disponibile solo l’ufficio delle dogane di Roma I.
Saranno disponibili anche gli uffici di Bolzano, Genova 2, Gorizia, Pavia, Pordenone, Tirano, Torino, Udine e Verona, destinatari delle richieste che pervengono da determinati paesi UE (Agenzia dogane - nota 28 gennaio 2020, n. 34315).