Ultima ora

Pesca e acquacoltura: prime indicazioni sull’esonero contributivo

L’Inps, con messaggio del 15 settembre 2020, n. 3341, fornisce prime indicazioni sull'esonero straordinario dal versamento dei contributi previdenziali e assistenziali a carico dei datori di lavoro, dovuti per il periodo dal 1° gennaio 2020 al 30 giugno 2020, al fine di favorire il rilancio produttivo e occupazionale delle filiere agricole, della pesca e dell'acquacoltura e superare le conseguenze economiche derivanti dall'emergenza epidemiologica da COVID-19.