Ultima ora

Per l’Iva al 4% sulle parrucche “sanitarie”, serve prescrizione rilasciata da medico specialista

Sulle cessioni delle parrucche intese come protesi sanitarie che mirano alla correzione di un danno estetico conseguente ad una patologia, l’applicazione dell’aliquota Iva agevolata del 4% necessita di apposita prescrizione medica rilasciata da un medico specialista operante nell’ambito del servizio sanitario pubblico regionale in base alla disciplina vigente nella Regione di appartenenza (Agenzia Entrate - risposta 10 dicembre 2019, n. 508).