Show Info

Pensione di inabilità per i soggetti che abbiano contratto malattie professionali per esposizione amianto

12 Febbraio 2020|

Pubblicato in G.U., il DM 16 dicembre 2019 che disciplina i criteri e le modalità per la concessione, ai sensi dell'art. 1, co. 250-bis, L. n. 232/2016, della pensione di inabilità ai lavoratori in servizio o cessati dall'attività alla data di entrata in vigore della disposizione di cui al citato comma 250-bis, iscritti all'assicurazione generale obbligatoria o alle forme esclusive e sostitutive della medesima, affetti da patologia asbesto-correlata accertata e riconosciuta ai sensi dell'art. 13, co. 7, L. n. 257/1992, che abbiano contratto malattie professionali a causa dell'esposizione all'amianto documentate dall'INAIL.