Ultima ora

Nulle le dimissioni se il lavoratore è sotto stress

Con sentenza del 21 novembre 2018, n. 30126, la Suprema Corte di Cassazione ha affermato che, ai fini della nullità delle dimissioni è sufficiente un turbamento psichico tale da impedire la formazione di una volontà cosciente in ordine all'importanza dell'atto che il lavoratore sta per compiere.