Ultima ora

Niente bollo per i profughi di guerra

I documenti rilasciati da uffici italiani, attestanti fatti e status necessari ad ottenere l'indennizzo per danni di guerra secondo la normativa slovena sono esenti dall’imposta di bollo. È quanto chiarito dall’Agenzia delle Entrate, con risoluzione 04 ottobre 2016, n. 88/E.