Show Info

Mobbing: onere di prova a carico del lavoratore

3 Maggio 2022|

Ai fini della configurabilità di un’ipotesi di mobbing, non è condizione sufficiente l'accertata esistenza di una, dequalificazione o di plurime condotte datoriali illegittime, essendo a tal fine necessario che il lavoratore alleghi e provi, con ulteriori e concreti elementi, che i comportamenti datoriali siano il frutto di un disegno persecutorio unificante, preordinato alla prevaricazione (Corte di Cassazione, Ordinanza 27 aprile 2022, n. 13183).