Ultima ora

METALMECCANICA – COOPERATIVE – IPOTESI DI ACCORDO 26/1/2017

Firmata, il 26/1/2017, tra Legacoop e Fim, Fiom e Uilm, l'ipotesi di accordo per il rinnovo del CCNL che varrà fino a tutto il 2019. L’intesa riprende il recente accordo di Federmeccanica e Assistal con il recupero "ex post" dell'inflazione IPCA nel mese di giugno dei tre anni di vigenza economica (2017, 2018 e 2019), l’erogazione dell’una tantum per tutti coloro che saranno in forza al 1/1/2017 in proporzione all''attività svolta nei mesi di gennaio, febbraio e marzo 2017 e i "flexible benefit", nella misura di 100 euro per il 2017, 150 per il 2018 e 200 per il 2019. Inoltre, viene elevato il contributo aziendale a Cooperlavoro alla misura del 2% e viene prevista l'istituzione entro il 31/1/2017, di un fondo di assistenza sanitaria integrativa con un costo a carico delle imprese di 156 euro annui a decorrere da ottobre 2017.