Ultima ora

LEGNO – CONFAPI: IPOTESI DI ACCORDO 18/4/2017

Sottoscritta, il 18/4/2017, tra Unital-Confapi e Feneal Uil Filca Cisl Fillea Cgil, l’ipotesi di accordo per il rinnovo del settore Legno Arredo P.M.I.. L’accordo, scaduto il 31 maggio, avrà validità triennale fino al 31/5/2019. L’accordo prevede un aumento a livello AE1 pari a 35,00€ e a livello medio AS1 pari a 46,90€, dal 1/5/2017; il 2° criterio prevede due ulteriori trance a marzo 2018 e a marzo 2019, per il recupero del potere di acquisto, utilizzando l’indice inflativo IPCA Generale. E’ stato, inoltre, incrementato l’elemento di garanzia retributiva e, sul versante del welfare integrativo, sono stati ottenuti risultati sia sulla sanità integrativa che sulla previdenza complementare. L’accordo passa ora ai lavoratori, chiamati ad esprimere il proprio parere sull'ipotesi di accordo entro giugno 2017.