Ultima ora

Lavoro accessorio: obbligo di comunicazione nella Provincia di Bolzano

Con la nota del 20 ottobre 2016, la Provincia Autonoma di Bolzano ha stabilito le modalità di comunicazione per le prestazioni di lavoro accessorio, a seguito del D.Lgs. n. 185/2016, correttivo del Jobs act. In particolare, le comunicazioni - che sono obbligatorie dal prossimo 24 ottobre - devono avvenire tramite email, all’indirizzo voucher@provincia.bz.it. Rimane in ogni caso ferma la dichiarazione di inizio attività da parte del committente già prevista nei confronti dell’INPS.