Ultima ora

L’Agenzia delle Entrate approfondisce il Consolidato nazionale

Forniti chiarimenti sulla disciplina del consolidato nazionale di cui agli articoli 117 e seguenti del D.P.R. n. 917/1986 (T.U.I.R.) in merito alle modifiche apportate dal D.Lgs. n. 147/2015 (c.d. "decreto internazionalizzazione") che ha ampliato la tipologia di soggetti che possono accedere al regime di consolidato ed in merito alla sussistenza del rapporto di "controllo rilevante" qualora sulle partecipazioni detenute dalla società o ente controllante nelle società controllate sia stato costituito un vincolo di pegno o siano state sottoposte a sequestro, all’opzione per il consolidato per le società neo acquisite e alla continuazione del consolidato in presenza di operazioni straordinarie (Agenzia entrate - circolare 26 settembre 2016, n. 40/E).