Ultima ora

La richiesta del rinvio dei termini degli adempimenti dei Commercialisti

Il Consiglio nazionale dei commercialisti e degli esperti contabili chiede al Ministro dell’Economia e delle Finanze lo slittamento dei termini di tutti gli adempimenti in scadenza nelle prossime settimane, per lo meno fino alla fine del corrente anno, a cominciare da quelli concernenti il termine del 30 novembre 2020 per la presentazione delle dichiarazioni annuali ai fini delle imposte sui redditi e dell’IRAP. La richiesta dei commercialisti è motivata dal fatto che molti studi professionali sono in questa fase impossibilitati a lavorare a causa del Covid (CNDCEC - Comunicato 11 novembre 2020).