Ultima ora

La domanda di adesione alla Rottamazione-ter blocca il pignoramento presso terzi

A seguito della presentazione della dichiarazione di adesione alla cosiddetta "rottamazione-ter", per i carichi definibili che ne sono oggetto, non possono essere avviate nuove procedure esecutive e non possono essere proseguite le procedure esecutive precedentemente avviate, salvo che non si sia tenuto il primo incanto con esito positivo. Pertanto, per effetto della presentazione della dichiarazione di adesione, anche le procedure di pignoramento presso terzi non possono proseguire (Agenzia entrate - risposta 12 maggio 2020, n. 128).