Show Info

La definizione agevolata del PVC consente la rivalsa dell’IVA

28 Agosto 2019|

L’Agenzia delle Entrate chiarisce che anche in caso di "definizione agevolata" del PVC è possibile esercitare il diritto di rivalsa per l’IVA contestata, in relazione all’omessa fatturazione di operazioni imponibili, nei confronti del cessionario/committente. La rivalsa può essere esercitata solo per l’imposta effettivamente versata e, quindi, in caso di rateizzazione limitatamente alle rate pagate nel periodo considerato. Al cessionario/committente è riconosciuto il corrispondente diritto di detrazione per l’imposta addebitata e pagata. (Risposta a interpello n. 349 del 2019).