Show Info

La cessione esiste anche se manca la prova del pagamento

23 Novembre 2020|

Deve ritenersi illegittimo l’accertamento che contesti l’oggettiva inesistenza di una cessione di immobile tra padre e figlio, basata esclusivamente sull’assenza di prova del pagamento, a fronte dell’effettivo utilizzo dell’immobile da parte del cessionario. Pertanto, il credito IVA resta valido. (Corte di Cassazione - Ordinanza 19 novembre 2020, n. 26319).