Show Info

IVA: rivalsa nei confronti di nuova partita Iva

24 Gennaio 2022|

L’Agenzia delle Entrate ha chiarito che è possibile riaprire la partita IVA ed emettere la nota di variazione Iva in aumento, per esercitare il diritto di rivalsa dell’imposta versata in sede di adesione, nei confronti del committente persona fisica che, nel frattempo, abbia cessato la partita Iva originaria e ne abbia attivata una nuova. Il documento deve essere intestato alla nuova partita IVA, indicando anche il codice fiscale, i della fattura originaria e gli estremi identificativi dell'avviso di accertamento. (Risposta 21 gennaio 2022, n. 41).