Show Info

IVA: prestazioni di servizi agli Istituti di Cultura Italiana all’estero

7 Marzo 2022|

L’Agenzia delle Entrate chiarisce che alle prestazioni di servizi effettuate nei confronti di un Istituto di Cultura italiana all’estero non si applica il regime di non imponibilità IVA previsto dall’art. 7-septies del Decreto IVA, in quanto tali Istituti costituiscono organi periferici facenti parte del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, alle dipendenze delle Missioni diplomatiche e degli Uffici Consolari e non "stabili organizzazioni". (Risposta 07 marzo 2022, n. 96).