Show Info

Iva applicabile alla somministrazione di alimenti e bevande tramite App

15 Dicembre 2020|

Nei casi di consumo dei prodotti presso i locali dell'esercente a seguito dell'ordine effettuato tramite l'App, l'operazione può essere qualificata come una somministrazione di alimenti e bevande con applicazionedell'aliquota ridotta del 10%.
Diversamente, nei casi di asporto dei prodotti, qualora il consumo non avvenga presso i locali dell'esercente, le cessioni degli alimenti e delle bevande devono essere valutate separatamente dal punto di vista dell'applicazione dell'IVA e assoggettate ciascuna all'aliquota propria (ridotta o ordinaria) (Agenzia Entrate - risposta 14 dicembre 2020, n. 581).