Ultima ora

Iva al 10% per gli integratori alimentari

Alla vendita di integratori alimentari, classificati, dall’Agenzia delle dogane e dei monopoli, nell’ambito della voce 21.06 tra le "preparazioni alimentari non nominate né comprese altrove, esclusi gli sciroppi di qualsiasi natura", è applicabile l'aliquota Iva ridotta al 10%, in quanto riconducibili al n. 80) della Tabella A, parte III, allegata al decreto Iva (Agenzia Entrate risposte del 25 agosto 2020, n. 269 e 270).