Ultima ora

IVA agevolata su verifiche periodiche ad impianti tecnologici di servizio

Ai fini IVA, le prestazioni di verifiche periodiche su impianti tecnologici a servizio di fabbricati a prevalente destinazione abitativa privata, quali ad esempio dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche, dispositivi di messa a terra di impianti elettrici e impianti elettrici pericolosi, possono beneficiare dell'aliquota IVA del 10 per cento a condizione che siano obbligatori per legge. Sono escluse, invece, dall’aliquota agevolata le verifiche periodiche sulla sicurezza e l'efficienza delle attrezzature da lavoro messe a disposizione dei lavoratori dal datore di lavoro (Agenzia delle Entrate - Risposta Consulenza Giuridica n. 11 del 2020).