Show Info

Invio telematico dei corrispettivi: anche il “resto” va indicato

19 Agosto 2019|

Tra le informazioni da trasmettere telematicamente all’Agenzia delle Entrate con i dati dei corrispettivi giornalieri da parte di un’impresa commerciale è stato definito il "Layout del documento commerciale" che prevede, tra le diverse voci, anche il "resto", la cui compilazione è destinata a tracciare in modo conforme, trasparente e completo il dettaglio dell’operazione d’incasso. L’eventuale mancata specificazione di tale informazione non è direttamente sanzionabile (Agenzia Entrate - risposta 12 agosto 2019, n. 338).