Ultima ora

IntraUE, 60mila esclusioni dall’archivio “Vies”

In arrivo circa 60.000 lettere dall’Agenzia delle Entrate per l’esclusione dall’archivio Vies delle posizioni inattive, individuate tra gli operatori iscritti che non presentano elenchi intracomunitari dal 1° trimestre 2015. Chi è interessato a mantenere l’iscrizione deve mettersi in contatto con l’Ufficio dell’Agenzia delle Entrate, entro 60 giorni dalla ricezione della lettera, per fornire la documentazione relativa alle operazioni intracomunitarie effettuate o adeguati elementi su quelle in corso o da effettuare (Agenzia delle Entrate - Comunicato 3/10/2016).