Ultima ora

Indennità 600 euro: istanze con pagamento su IBAN dell’Area SEPA (extra Italia)

A decorrere dal 1° febbraio 2014, i beneficiari di prestazioni INPS possono ricevere bonifici su un conto di pagamento aperto presso prestatori di servizi di pagamento operanti in uno dei paesi dell’Area SEPA. Nell’area SEPA, per chiedere l’accreditamento di una somma tramite bonifico, il beneficiario deve fornire al proprio pagatore soltanto il codice IBAN del suo conto. A partire dalla data di pubblicazione del messaggioi in commento, i lavoratori titolari di conti/carte dell’Area SEPA (extra Italia) possono presentare, attraverso l’utilizzo della procedura "Indennità 600€", istanza per l’accesso alle indennità in oggetto (Messaggio Inps n. 1981/2020).