Ultima ora

Indeducibili i contributi versati dagli eredi del de cuius a seguito di successione ereditaria

Gli eredi del de cuius non possono portare in deduzione dal loro reddito complessivo gli oneri previdenziali corrisposti per estinguere esclusivamente il debito contributivo del de cuius. Se il versamento dei contributi non è quindi preordinato al conseguimento della controprestazione di natura previdenziale, non opera la deduzione di cui all’art. 10, co. 1, lett. e) del TUIR (Agenzia Entrate - risposta 18 luglio 2019, n. 267).