Ultima ora

In F24 l’imposta sostitutiva sui finanziamenti

Estensione delle modalità di versamento tramite modello F24 dell’imposta sostitutiva sui finanziamenti; pronti anche i codici tributo per consentire il pagamento. Nello specifico, istituiti sia quelli da utilizzare per versare l’imposta, i relativi interessi e sanzioni da ravvedimento, sia quelli necessari per versare le somme dovute a seguito degli avvisi di liquidazione emessi dagli uffici (Agenzia delle Entrate - Provvedimento 20 aprile 2017, n. 78600 e Risoluzione 20 aprile 2017, n. 49/E).