Ultima ora

Imposta di bollo “divisa” sugli assegni circolari diversi da quelli in forma libera

I soggetti passivi obbligati in solido al pagamento dell'imposta di bollo sono entrambe le parti, vale a dire sia la Banca che il cliente che richiede l'emissione dell'assegno circolare, diverso da quello in forma libera (Agenzia Entrate - risposta 18 settembre 2020, n. 382).