Show Info

Esonero contributivo per i mesi di novembre e dicembre 2020 e gennaio 2021: differimento scadenze

14 Giugno 2021|

Con messaggio dell’11 giugno 2021, n. 2263, l’Inps comunica che le scadenze dei versamenti relativi alla contribuzione afferente al periodo compreso tra il 1° novembre 2020 e il 31 gennaio 2021 sono differite alla definizione degli esiti della domanda di esonero. Tale differimento riguarda tutti i contribuenti, datori di lavoro e lavoratori autonomi in agricoltura, che possono accedere potenzialmente al predetto esonero.