Show Info

Tassazione concorrente: reddito dal lavoro dipendente prodotto in Germania

15 April 2021|

In materia di tassazione concorrente, deve ritenersi illegittimo l’avviso di accertamento emesso dalle autorità italiane per omessa dichiarazione dei redditi, nei confronti del contribuente residente in Italia, in relazione al reddito da lavoro dipendente prodotto con attività lavorativa prestata in Germania per almeno 183 giorni, ove ha assolto a tutti i suoi obblighi tributari mediante il versamento integrale delle imposte al fisco tedesco. (Corte di Cassazione - Ordinanza 14 aprile 2021, n. 9725).