Show Info

Smart working: fiscalmente rilevante il costo internet “generico” rimborsato al dipendente

24 May 2021|

Il costo relativo al traffico dati che la società intende rimborsare al dipendente, non essendo supportato da elementi e parametri oggettivi e documentati, non è da ritenere escluso dalla determinazione del reddito di lavoro dipendente e, conseguentemente, rileva fiscalmente nei confronti del dipendente ai sensi dell'art. 51, co. 1, TUIR (Agenzia Entrate - risposta 24 maggio 2021, n. 371).