Show Info

L’applicazione per ordinare cibo e bevande non è un “servizio elettronico”

6 February 2020|

L'applicazione che consente di visualizzare l'offerta di ristoranti italiani affiliati ed effettuare ordini di cibo e bevande, poi consegnati direttamente al domicilio degli acquirenti (consumatori residenti in Italia) non costituisce un "servizio elettronico". Quindi, non può beneficiare dell'esonero dagli obblighi di fatturazione e di certificazione dei corrispettivi (Agenzia delle Entrate - Principio di diritto n. 3 del 2020).