Show Info

Esclusa l’esenzione per le pensioni privilegiate ordinarie per causa di servizio

8 October 2021|

La pensione privilegiata ordinaria a seguito di infermità o lesioni per fatti di servizio ha natura "previdenziale", in quanto diretta ad assicurare un trattamento di quiescenza di contenuto remunerativo al termine di un rapporto d'impiego o di servizio. Avendo la sua causa genetica nel rapporto di dipendenza, deve essere considerata reddito di lavoro, pertanto non può beneficiare dell’esenzione IRPEF prevista per le pensioni di natura risarcitoria, quali le pensioni di guerra. (Corte di Cassazione - Ordinanza 05 ottobre 2021, n. 26912).