Show Info

Covid-19: esenzione Iva per le prestazioni di ricovero di strutture private non accreditate

12 May 2021|

Per il periodo di emergenza sanitaria da Covid-19, le prestazioni di ricovero rese da strutture private non accreditate in favore di un ente ospedaliero rientrano nel regime di esenzione Iva di cui al n. 19) dell’art. 10, D.P.R. n. 633/1972. Il regime di esenzione trova applicazione alle prestazioni rese nell'ambito di un regime di convenzione che intercorre tra la struttura erogatrice e le Regioni o gli altri organismi ammessi a stipularle, purché le stesse vengano effettuate a condizioni sociali ed economiche analoghe a quelle rese dagli organismi sanitari pubblici. Con la fine dell’emergenza sanitaria, l’esenzione non troverà più applicazione al caso di specie (Agenzia Entrate - risposta 12 maggio 2021, n. 339).